I treni di Cavour

Per troppo tempo si è lasciato passare, fidando nella capacità critica dell’utente medio della «rete», il diffondersi di ricostruzioni fantasiose o addirittura false sulla storia italiana dell’Ottocento, col risultato di accreditare presso un’opinione pubblica disorientata l’impressione che si trattasse di testi validi e credibili e di conferire loro una patente di attendibilità.

Leggi tutto

Il canonico Giovanni Penna, storico e religioso “evoluto”

Da una conferenza dell’arciprete di Pignataro Maggiore Don Salvatore Palumbo, pubblicata nel numero de Il Pino di novembre-dicembre 1971 per essere poi ripubblicata nel 1977, come saggio introduttivo alla ristampa delle pagine dell’opera del Penna riguardante Pignataro, apprendiamo che l’Autore dello Stato antico e moderno del Circondario di Pignataro di Capua e suo miglioramento, era nato a Pignataro il 20 ottobre del 1754.

Leggi tutto

Le maggiori interpretazioni storiografiche della questione meridionale

Le interpretazioni del divario economico fra Nord e Sud, ossia sulla genesi della cosiddetta Questione meridionale, hanno provocato un intensissimo dibattito e sono sempre state diversificate al loro interno. Semplificando al massimo, si possono distinguere almeno tre grandi correnti, di cui la prima è ormai abbandonata nella storiografia, mentre invece la seconda e la terza, molto differenziate al loro interno in altre scuole e gruppi, sono ben vitali.

Leggi tutto